Innovazione e Culture Digitali

Responsabile: Annalisa Buffardi

La sezione "Innovazione e culture digitali" ha l'obiettivo di promuovere l'analisi dei fattori di innovazione, con particolare riferimento alla diffusione delle tecnologie digitali, finalizzata all'implementazione di politiche e pratiche di sviluppo del territorio, anche attraverso specifici progetti sociali e culturali. A partire dal quadro di trasformazioni avviate dai nuovi strumenti a livello globale - nel campo culturale, politico, economico e sociale - la sezione orienta la propria azione verso gli scenari di sviluppo del territorio campano, con particolare attenzione alla definizione di linee di intervento finalizzate a trasferire le opportunità offerte dalle tecnologie nella vita quotidiana dei cittadini. In tale ottica, la sezione propone momenti di confronto sui fattori di innovazione che possano tradursi in opportunità di impresa, di valorizzazione del territorio, di sviluppo economico e, contemporaneamente, in miglioramento della qualità della vita. In particolare, l'interesse si concentra sulle tecnologie della comunicazione che, nella cosiddetta era digitale, contribuiscono ad abbattere confini e limiti geografici, culturali e sociali, favorendo nuove modalità di conoscenza e di socializzazione. Il web e i social media, attraverso l'interattività e la connettività, permettono inedite modalità di condivisione dei saperi e delle esperienze, individuali e collettive, ma anche nuove forme di partecipazione civile e politica. Le innovazioni tecnologiche della comunicazione hanno ricadute sociali, politiche e culturali rilevanti che sembrano essere sempre più determinanti nella costruzione della società del presente e del futuro.

Innovazione e Culture Digitali

  1. Come il tango, la fama degli economisti argentini si tinge di tristezza

    RESeT Internazionale | di Januaria de Montemayor | da The Economist | su The Economist | il 10 Dic 2014 | Innovazione e Culture Digitali
  2. La ricerca analizza gli elementi e i fattori di non competitività della Campania e delle regioni del Mezzogiorno nel contesto europeo, utilizzando l’indice di competitività regionale e i dati del 2010 e del 2013.

    RESeT Papers | di Maria Carannante e Cristina Serio | su RESeT Report | il 12 Nov 2014 | Ambiente e Territorio e Cooperazione allo sviluppo e Credito e Cooperazione e Europa e Economia e Fabbriche Creative e Federalismo e Fiscalità e Governance e PA e Innovazione e Culture Digitali e Politiche Giovanili e Storia, Industria e Finanza e Sviluppo e Azione Pubblica e Volontariato e Terzo Settore
  3. Che cosa dobbiamo fare per renderCi Felici?

    RESeT Internazionale | di Anita Di Lallo | da PASCALE HARTER | su BBC New Magazine | il 26 Lug 2014 | Innovazione e Culture Digitali
  4. E’ stato provato che la connessione promuove l'esplorazione nell’insieme delle informazioni ma diminuisce l'esplorazione nell’insieme delle soluzioni

    RESeT Internazionale | di Anita Di Lallo | da STEVE LOHR | su New York Times | il 16 Lug 2014 | Innovazione e Culture Digitali
  5. Il recepimento della Agenda Digitale Europea fornisce strumenti per superare il digital divide e far ripartire occupazione e tecnologie avanzate al Sud, attraverso semplificazione burocratica, attrazione di investimenti e nascita di startup dell'ICT.

    RESeT Editoriale | di Mario Tirino | su RESeT Editoriale | il 20 Giu 2014 | Governance e PA e Innovazione e Culture Digitali